logo-rgb-neg_iuraecon advisor

EUIPO. Fondo per le PMI Ideas powered for business. Finanziamento a fondo perduto sotto forma di voucher per la proprietà intellettuale.

l Fondo PMI è un sistema di incentivi tramite voucher specificamente dedicato alle piccole e medie imprese, creato e gestito da EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) dal 2022.

L’azione mira specificamente ad aiutare le PMI con sede in Europa e in Ucraina a sfruttare le loro risorse di proprietà intellettuale fornendo sostegno finanziario per i costi relativi alla proprietà intellettuale (PI).

L’obiettivo del Fondo per le PMI 2024 è sostenere finanziariamente le PMI che desiderano:

• beneficiare di un servizio di pre-diagnosi della PI (IP Scan) e/o di servizi di pre-diagnosi relativi all’applicazione dei diritti di PI (IP Scan Enforcement);

• proteggere direttamente i loro marchi, disegni e modelli mediante sistemi di PI nazionali, regionali, europei o internazionali;

• proteggere i loro brevetti a livello nazionale o europeo, compresi i servizi di ricerca di anteriorità forniti o coordinati dagli uffici di PI degli Stati membri (uffici di PI degli Stati membri e Visegrad Patent Institute) e le spese di rappresentanza legale per l’elaborazione e il deposito delle domande di brevetto europeo (rappresentanti esclusivi dell’elenco UEB);

• proteggere le loro varietà vegetali comunitarie.

Soggetti beneficiari

Per essere ammissibili, i richiedenti devono essere piccole o medie imprese (PMI) stabilite in uno degli Stati membri dell’UE o in Ucraina, in territori che sono sotto il controllo effettivo del governo ucraino al momento della presentazione della domanda.

Tuttavia, le PMI stabilite nei suddetti territori ucraini non hanno il diritto di richiedere il Voucher 1.

Tipologia di interventi ammissibili

In linea di principio, i voucher si applicano solo alla registrazione di nuovi diritti di proprietà intellettuale; i rinnovi dei diritti di proprietà intellettuale non sono ammissibili. I voucher hanno un tempo limitato per essere utilizzati. Pertanto, le PMI sono invitate a richiedere un voucher quando pianificano di realizzare una delle attività ammissibili entro i due mesi successivi.

a) Servizi di pre-diagnosi della PI (IP Scan) – Voucher 1

Il voucher 1 coprirà i servizi di pre-diagnosi della PI (IP Scan) e i servizi di pre-diagnosi relativi all’applicazione dei diritti di PI (IP Scan Enforcement) per un importo massimo della sovvenzione di € 1.350,00 per beneficiario.

Le PMI dell’UE avranno diritto a richiedere un rimborso del 90% del costo di ciascun voucher.

b) Protezione di marchi, disegni e modelli – Voucher 2

Fino a € 1.000,00 per beneficiario per:

• protezione di marchi, disegni e modelli a livello nazionale, regionale e dell’UE;

• protezione di marchi, disegni e modelli a livello internazionale.

c) Brevetti – Voucher 3

Per presentare domanda per un’attività connessa a un brevetto, le PMI dovranno indicare nel modulo di domanda, a fini informativi, se sono in possesso di un certificato di prediagnosi della PI rilasciato da un fornitore nazionale di servizi di pre-diagnosi della PI autorizzato in uno Stato membro dell’UE o se hanno ricevuto il servizio di Horizon IP Scan. Le PMI sono invitate a richiedere innanzitutto un servizio di pre-diagnosi della PI (IP Scan) per massimizzare i vantaggi derivanti da qualsiasi attività relativa ai brevetti.

(i) L’importo massimo del voucher è di 3€ 3.500,00 per beneficiario per le seguenti attività:

ricerche di anteriorità di brevetti fornite o coordinate dagli uffici di proprietà intellettuale degli Stati membri e le spese amministrative ufficiali applicate dagli uffici di PI per la protezione dei brevetti nazionali ed europei, che saranno rimborsate del 75% fino a un massimo di € 1.500,00

(ii) Le spese legali per la redazione e il deposito di una nuovadomanda di brevetto europeo saranno rimborsate del 50% fino a un massimo di € 2.000,00.

d) Privativa comunitaria per le varietà vegetali comunitarie — Voucher 4

L’importo massimo del voucher è di € 1.500,00 per beneficiario per la protezione comunitaria delle varietà vegetali. Le tasse di deposito e di esame online applicate dall’Ufficio comunitario delle varietà vegetali (UCVV) saranno rimborsate del 75%.

Scadenza

6 dicembre 2024 salvo scadenza anticipata per esaurimento fondi.

  //RESTIAMO IN CONTATTO  

Per approfondire

Se vuoi maggiori informazioni o vuoi una consulenza personalizzata compila il form e verrai contattato.

Compila il modulo di contatto con tutte le informazioni necessarie, saremo lieti di risponderti per fissare un incontro in presenza o online.

Iuraecon Advisors è uno studio professionale di Commercialisti ed Avvocati con sede ad Aversa e Napoli.
Svolgiamo attività di consulenza in materia legale, fiscale,
tributaria e commerciale.